WILSON… AL CONFINE DEL MONDO!

Wilson c’è, sicuro! E quando mai lo perdiamo…Era in Brasile, a Rio, ricordate? Bene, finite le Olimpiadi si è chiesto dove andare. Anche lui, come un po’tutti, è affascinato dagli estremi, nord o sud? Siamo nell’emisfero meridionale allora guardiamo in basso, a sud del Brasile cosa c’è? L’Argentina, diamine! E a sud dell’Argentina? La Patagonia e la Terra del Fuoco. Facciamo un salto a Capo Horn, certi di non trovare luoghi ameni e temperatura mite… diciamo che è una terra non famosa per l’ospitalità, a causa del suo clima, il suo faro è posto sull’estrema punta meridionale di un’isola grande come la nostra Elba, in un arcipelago disabitato che ne conta circa tremila di isole. Altissime falesie la difendono dai marosi, e in cima si spalanca un vasto altopiano calvo e acquitrinoso dove gli alberi non riescono a crescere per la furia del vento in arrivo dal Continente Antartico. Sembra incredibile ma in un posto così inospitale, dove nessun uomo poteva mai lontanamente desiderare di venire a vivere, ci sono spiagge su cui il governo cileno ha deciso di allestire campi minati, cavalli di frisia e filo spinato, piazzati lì, nel cuore del nulla, per sancire in modo indiscutibile di chi è la sovranità territoriale dell’isola. E per lo stesso motivo il governo mantiene  per sempre un solitario militare a guardia del faro. Ora è la volta di  Josè: è qui con la moglie e i figlioletti, che non può uscire dalla piccola casa per non essere portato via dal vento. E’ l’unico abitante di quel fazzoletto di terra. Vive sulla cima dei faraglioni per un anno a controllare i venti e a seguire i rari passaggi di velisti e navi davanti al suo quasi privato Cabo de Hornos, finché un altro militare, forse anche lui con famiglia, arriverà  ad occupare quella postazione per altri dodici mesi…Non deve essere facile vivere qui, tutt’altro…siamo però certi che il militare non vi è stato mandato per punizione, crediamo che non saranno milioni ma comunque tanti sono coloro che, almeno per un anno sabbatico,  sarebbero disposti a fuggire dalla frenesia e dalle tragedie di questo pazzo mondo, e rifugiarsi, quaggiù,.., in fondo al mondo, lontano da tutti e da tutto, quasi in un altro pianeta. Che bello! o no?

Adios

 capo_horn

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster

Follow admin
on Set 21, 2016

No Comments

Leave a Reply