Viaggio in Puglia – Arte, cibo e cultura

Data: 25 settembre – 3 ottobre

Durata: 9 giorni / 8 notti

Prezzo: € 1390


PROGRAMMA

1° giorno: Valdarno – BUS – Benevento • Ritrovo dei partecipanti in luoghi da stabile e partenza con bus privato per Benevento. Partenza per Santa Croce sul Sannio, lungo il tragitto sosta sul tratturo Pescasseroli-Candela. Si percorrerà a piedi un breve tratto dell’erbal fiume silente di dannunziana memoria e si consumerà “il pranzo del pastore” a base di prodotti tipici, semplice e spartano a base di mozzarella e ricotta di bufala prodotta localmente, salumi tipici, formaggi, pane, verdura e frutta della campagna locale. Pomeriggio: breve visita al centro storico, e successivamente visita all’area archeologica di Sepino. Proseguimento per Benevento. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: Benevento, Andria, Trani, Bari • Prima colazione in hotel, partenza per Bari. Arrivo nei dintorni di Andria, visita Proseguimento per la visita della città. Di forte impronta normanna data la vicinanza a Castel del Monte, in città sono tre i luoghi di fede assai caratteristici, la Chiesa di Sant’Agostino, la Cattedrale di Santa Maria Assunta ed il Santuario di Santa Maria dei Miracoli. La guida vi accompagnerà alla scoperta di questa suggestiva città. Sosta per il pranzo e poi proseguimento per la visita di Trani. Famosa soprattutto per la sua caratteristica Cattedrale che si staglia sul mare con una nave; seguirà una passeggiata nella splendida cittadina in riva al mare.di Castel del Monte. Al termine della visita, trasferimento in hotel a Bari e sistemazione nelle camere. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Bari, Polignano, Alberobello • Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza per la visita di Bari e del centro storico chiamato “Bari Vechia”. Incontro con la guida nel punto stabilito e passeggiata per il centro. Al termine della passeggiata, si proseguirà verso Alberobello, arrivo in Masseria e sistemazione nelle camere. Cena tipica e pernottamento.

4° giorno: Alberobello, Ostuni, Alberobello • Prima colazione in hotel, mattinata dedicata alla visita della splendida Alberobello, la guida vi porterà alla scoperta di questa città delle favole. Il Trullo Sovrano, le piccole stradine piene di fiori e i colori della Valle d’Itria. Tempo libero per acquistare qualche souvenir o per vedere come si costruiscono i trulli in miniatura. Pranzo in ristorante tipico tra le vie del centro città. Al termine del pranzo proseguimento per Ostuni per visitare la bellissima città Bianca. Di calce dipinta rispecchia già dalla strada, un balcone sulla Valle d’Itria che sovrasta gli immensi uliveti. La guida vi porterà alla scoperta della città, della Cattedrale e delle fresche e piacevoli stradine bianche che si intrecciano nel centro storico. Al termine della visita il gruppo rientrerà in Masseria per una piacevole cena casereccia. Pernottamento.

5° giorno: Alberobello, Santa Maria Cerrate, Lecce • Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alla volta di Lecce, la cosiddetta “Firenze del Sud”, ma prima di arrivare in città vi proponiamo una visita a un gioiello bizantino riscoperto da pochissimi anni dal FAI. Un tempo monastero di rito bizantino con scriptorium e biblioteca, poi centro di produzione agricola specializzato nella lavorazione delle olive: l’Abbazia di Cerrate restituisce un affascinante racconto della sua doppia anima di luogo di culto e masseria storica. Una guida interna vi porterà alla scoperta di questo meraviglioso luogo di culto, ricco di affreschi e di tradizioni contadine. Al termine della visita proseguimento verso Lecce, il bus vi lascerà a Porta Napoli e poi ci si avvierà con la guida nel centro storico. Pranzo tipico salentino nel centro storico. Al termine del pranzo si proseguirà la visita del centro storico di Lecce. Al termine della visita della bellissima città si proseguirà per l’hotel. Cena in ristorante e pernottamento.

6° giorno: Lecce, Galatina, Otranto, Lecce • Prima colazione in hotel, e partenza per Galatina. Qui si potrà passeggiare e conoscere la città della pizzica, ballo dalle antichissime origini, legato al culto della taranta e del tarantismo. Si visiterà la bellissima Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, uno dei più bei monumenti dell’arte romanica pugliese e gotica di Puglia. Si proseguirà la visita presso la Masseria l’Astore, a Cutrofiano, qui si potrà ammirare un meraviglioso frantoio ipogeo del 600. Qui degusteremo i prodotti della tradizione salentina immersi nella storia e nella natura, con un buon bicchiere di vino in mano. Dopo la degustazione si proseguirà per Otranto, magnifica fortezza sul mare, ecco come appare Otranto agli occhi di chi la vede per la prima volta, il mare e le grandi cinte murarie, il bianco e il colore del borgo marinaro rendono il paese più a oriente d’Italia, unica nel suo genere.

7° giorno: Lecce, Nardò, Gallipoli, Lecce • Prima colazione in hotel, in mattinata si partirà per la visita guidata di Nardò e di Gallipoli. Al termine rientro in hotel. Cena in ristorante e pernottamento.

8° giorno: Lecce, Matera • Prima colazione in hotel, e partenza per Matera. Pranzo libero. Arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel diffusi nei sassi, tempo a disposizione per passeggiate nei bellissimi sassi, cena libera e pernottamento in hotel.

9° giorno: Matera, Valdarno • Prima colazione in hotel, e partenza per il rientro. Arrivo nei luoghi di provenienza.


Quotazione individuale

 € 1390

Supplemento singola € 350

La quota comprende: • Bus da Firenze a disposizione • Hotel e Masserie 4* • Trattamento pensione completa dal pranzo del giorno 1° alla prima colazione del giorno 8°. Escluso 1 pranzo a Bari. • 1 colazione tipica con caffè e pasticciotto • Guida a Santa Croce e Benevento • Guide locali ed ingressi nelle varie località indicate in programma • Accompagnatore Reporter Live • Assicurazione sanitaria e annullamento copertura Covid

La quota non comprende: • Extra in genere e spese di carattere personale • Ingressi non espressamente indicati in programma • Mance a guide e autista • Tassa di soggiorno dove richiesta, da pagare direttamente in loco • Tutto quanto non espressamente indicato né “La Quota Comprende”


CONDIVIDI:

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster

Follow admin
on Lug 09, 2020

Contattaci:

Il tuo nome (necessario)

La tua email (necessaria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Seguici!

Facebook