LogoAreziaViaggi_Agenzia-Viaggi-Arezzo

LogoAreziaViaggi_Agenzia-Viaggi-Arezzo

s
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt

Tour dell’Abruzzo

Tour dell’Abruzzo

650€ / a persona
(0 Reviews)

Tour di Ferragosto in Abruzzo

Tra i borghi più belli d’Italia, immersi nel verde dei Parchi Nazionali d’Abruzzo

– Partenza in pullman da Arezzo

– Pensione completa

– visite ed escursioni con guida locale

– il Parco Nazionale del Gran Sasso

– nostro accompagnatore

 

 

 

Green Pass rafforzato

11-15 agosto
  • Partenza
    Parcheggio "Le Caselle", Arezzo
  • Orario partenza
    7:00
  • La quota include
    Assicurazione sanitaria
    Bevande ai pasti
    Pensione completa
    Tour leader

Programma

1

11 agosto

Partenza in bus dal Palasport Le Caselle di Via Golgi alle ore 7.00. Soste libere e arrivo a L’Aquila. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della città capoluogo di Regione e dei monumenti tornati al loro antico splendore dopo il terremoto del 2009: La Fontana delle 99 Cannelle, S. Maria di Collemaggio, Basilica di San Bernardino, Piazza Duomo, Castello cinquecentesco (esterno) interessante vedere l’imponente recupero del centro storico. Drink di benvenuto. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
2

12 agosto

Prima colazione in hotel. Escursione a Scanno dover si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita al borgo storico, considerato tra i più caratteristici della regione e ai suoi monumenti tra i quali la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva intatti usi e costumi della tradizione abruzzese. E’ possibile, infatti, scorgere tra i vicoli del paese le anziane signore con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana tra i quali la tradizionale “presentosa”. Sosta in una pasticceria del luogo per la degustazione del dolce tipico “pan dell’orso o mostacciolo”. Proseguimento per il Parco Nazionale d’Abruzzo, arrivo a Civitella Alfedena, centro pilota del parco e valido esempio di sviluppo dell’ecoturismo. Visita al caratteristico borgo storico, ed all’area faunistica del Lupo. Trasferimento a Villetta Barrea, centro di soggiorno ideale per il turismo naturalistico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento a Pescasseroli, centro amministrativo del Parco. Visita al centro storico. Cena e pernottamento in hotel.
3

13 agosto

Prima colazione in hotel. Escursione tra i borghi del Parco Nazionale del Gran Sasso. Partenza per il Gran Sasso D'Italia, massiccio montuoso che offre al visitatore l’asprezza e l’imponenza dei rilievi e la dolcezza della vegetazione. Attraverso l’Altopiano di Campo Imperatore (la piccola Tibet) si arriva Arrivo a Campo Imperatore a 2117 mt. Breve sosta per godere dello sconfinato panorama, e vedere esternamente l’albergo dove fu confinato Mussolini e l’esterno dell’osservatorio astronomico. Proseguimento per Castel del Monte e visita del borgo fortificato situato sul versante meridionale del Gran Sasso. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al borgo di S. Stefano di Sessanio, antico dominio dei Medici e oggi considerato tra i 100 borghi più belli d’Italia. Visita ai resti della Torre merlata e alla Parrocchiale di S. Stefano. Sosta per la degustazione dei famosi pecorini del Gran Sasso per assaporare i prodotti della tradizione agro-pastorale. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
4

14 agosto

Prima colazione in hotel. Escursione Campli, visita al centro storico e alla Scala Santa. Quest’ultima è stata attribuita a Campli da Papa Clemente XIV il 21 Gennaio 1772: composta da 28 gradini in legno da salire pregando in ginocchio, donano l’assoluzione dai propri peccati e, in alcuni giorni dell’anno, l’Indulgenza Plenaria con lo stesso valore di quella che si ottiene sulla Scala Santa del Laterano in Roma. Proseguimento per Civitella del Tronto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita alla fortezza, ultimo baluardo borbonico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
5

15 agosto

Prima colazione in hotel. Partenza per S. Demetrio ne’ Vestini, visita alle suggestive Grotte di Stiffe, interamente percorse da un fiume sotterraneo. In una cornice di fragorose cascate e laghetti spettacolari si ammira l’azione millenaria delle acque che sulle rocce continua a creare stalattiti e stalagmiti in un ambiente insolito e ricco di fascino. Pranzo di Ferragosto in hotel. Nel pomeriggio partenza per il rientro, arrivo presto ad Arezzo in serata.
You don't have permission to register