Tour in Valle d’Aosta – Aosta – Courmayeur – Cervinia Cogne – Montreux – Parma

11 – 15 agosto

650 €

PROGRAMMA

1° giorno Arezzo – Aosta Partenza in bus alle ore 7.00 dal Parcheggio Le Caselle di Via Golgi – sosta lungo il percorso per il pranzo libero. Nel pomeriggio si raggiunge la zona di Aosta, sistemazione in hotel (se i tempi lo permettono) e trasferimento in città per la visita guidata nel bellissimo centro storico che va dall’Arco di Augusto alla Cattedrale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno Gran Paradiso-Cogne e le cascate di Lillaz Dopo la prima colazione partenza per escursione intera giornata con guida nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. Si raggiunge Cogne, ai margini della celebre prateria di S. Orso, da qui infiniti sentieri portano alla scoperta di scenari selvaggi, valloni, ghiacciai del Parco. Una facile passeggiata conduce alle celebri Cascate di Lillaz: dall’abitato di Lillaz a 10 minuti a piedi, seguendo un sentiero quasi pianeggiante, si raggiungono le famose cascate con tre salti d’acqua del torrente Urtier per complessivi metri 150 di altezza. Le cascate possono essere ammirate nella loro pienezza grazie ai sentieri che le costeggiano e che consentono la scoperta dei tre livelli di cui si compongono. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, sulla via del rientro, sosta a Courmayeur, passeggiata nel centro storico della località più grande e famosa della Val d’Aosta. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno Cervinia – Al mattino partenza per La Valtournenche e Cervinia, intera giornata dedicata alla Valle del Cervino: Il comprensorio di Breuil-Cervinia, indica un’area che si estende dai 1.524 metri del comune di Valtournenche, ai 3.408 metri del Plateau Rosà, e sfiora i 4.000 metri con il Piccolo Cervino.  Include anche i 4.478 metri dell’imponente massiccio del Cervino, la montagna simbolo della zona, “la piramide perfetta”. Splendido, non lontano dal centro abitato di Cervinia, sorge il Lago Blu, nel quale si specchia l’imponente vetta. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro ad Aosta, cena e pernottamento.

4° giorno Svizzera: Montreux Dopo la prima colazione partenza per l’escursione di intera giornata in Svizzera. Attraverso il traforo del Gran San Bernardo si raggiunge Montreux, sul lago di Ginevra. Visita guidata di questa splendida località alpina. Pranzo in ristorante. Possibilità di raggiungere con un trenino a cremagliera i 2000 metri del Al Rochers-de-Naye che offre un panorama mozzafiato sul lago e le Alpi Savoiarde(facoltativo). In serata rientro in hotel ad Aosta, cena e pernottamento.

5° giorno Aosta-PARMA-Arezzo Al mattino si lascia l’hotel, per il rientro in Toscana. Sosta a PARMA “Capitale Italiana della Cultura 2021”, pranzo il ristorante in centro e tempo libero per visitare questa stupenda città: Capitale del Ducato dei Farnese nel VI sec, ricca di preziose opere d’arte, è famosa al mondo per i suoi più illustri figli: artisti come Benedetto Antelami e Salimbene, Correggio e Parmigianino, Bodoni, Verdi e Toscanini e molti altri. Il viaggio prosegue poi per il rientro ad Arezzo.

► Scarica il programma completo ◀


Quota per persona: 650 €
Supplemento singola: 80 €

La quota comprende:

Viaggio con bus G.T.

• Sistemazione in hotel 3-4* con trattamento come da programma

• acqua ai pasti

• servizio di guida come previsto da programma

• Assistenza ns. accompagnatore

• Assicurazione Individuale.

FACOLTATIVE:

• FUNIVIA SKY WAY MONTE BIANCO € 55,00

• CREMAGLIERA ROCHERS-DE-NAYE € 60,00 circa

CONDIVIDI:

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster

Follow admin
on Mag 18, 2021

Contattaci:

Il tuo nome (necessario)

La tua email (necessaria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Seguici!

Facebook