ISLANDA – TRA GEYSER, VULCANI, CASCATE E LAGUNE

Data: 22 – 26 marzo

Durata: 5 giorni / 4 Notti

Prezzo: € 1.680

ISLANDA 

Islanda è una meta sempre più di moda, grazie ai suoi paesaggi spettacolari, alla sua natura selvaggia, ai suoi vulcani, alle bellissime donne, ma anche al calore dei suoi abitanti, che fanno di Reykjavik, una delle città più animate per la scena notturna con numerosi bar e locali. E in inverno è
bello andarci per ammirare il fenomeno dell’aurora boreale.L’isola nordeuropea è uno dei luoghi migliori dove ammirare lo spettacolo delle luci che colorano il cielo e il paesaggio circostante. Le luci si scoprono sia sopra la città dall’acqua del vecchio porto di Reykjavik, con le sue barche e
pescherecci, lungo la banchina Grandagarður, ma specialmente nei grandi parchi, presso i geyser o le cascate di Gullfoss, sulle acque turchesi di The Blue Lagoon. Durante l’inverno resterete stupefatti dalle ondeggianti sfumature di verde, blu, giallo e rosa dell’aurora boreale nel cielo notturno, con temperature non così fredde come ci si attenderebbe. Nel mese di febbraio la possibilità di vedere l’aurora è molto elevata, anche se non è mai garantita, visto che in caso di tempo nuvoloso la vista ne è impedita. Vale comunque la pena vedere quest’isola sotto il manto invernale.


1° Giorno:

domenica 22 marzo

Valdarno/firenze – bologna – voli – REYKJAVIK

Ritrovo dei partecipanti in luogo da stabilire e partenza per l’aeroporto a Bologna, in tempo utile alle operazioni di check-in. Partenza con volo Lufthansa, via Francoforte.

LH 291 Bologna(BLQ)-Francoforte(FRA) 06:55 – 08:25 LH 856 Francoforte(FRA)-Keflavik(KEF) 11:10 – 13:55

Arrivo a Keflavik e trasferimento a Reykjavik per la visita panoramica della città (2 ore circa). Successivamente trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.


2° Giorno:

lunedì 23 marzo

REYKJAVIK – CIRCOLO D’ORO – VIK

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per il Circolo d’Oro che comprende una visita alla famosa Zona Geysir, dove lo Strokkur erutta ogni 5-10 minuti. Successivamente, visita della cascata Gullfoss e del Parco Nazionale Thingvellir, dove le forze della Grande falda Atlantica sono chiaramente visibili. È qui dove le placche tettoniche nordamericana ed europea si allontanano a una velocità di 2-6 cm all’anno. Thingvellir è anche il luogo dove l’antico parlamento islandese è stato fondato nel 930. Si tratta di una zona di eccezionale bellezza sia geologica che di significato storico. Dopo aver visitato questi luoghi di fama mondiale, si continua attraverso i paesaggi dell’Islanda del Sud fino all’hotel nel paese di Vik. Cena e pernottamento in hotel. Con un po’ di fortuna basterà uscire dall’hotel per vedere l’Aurora Boreale.


3° Giorno:

martedì 24 marzo 2020

VIK – SPIAGGIA NERA – SKAFTAFELL E JÖKULSARLÓN – VIK

Prima colazione in hotel. Visita della famosa e suggestiva spiaggia nera di Dyrholaey, il luogo più fotografato d’Islanda, con i suoi faraglioni rocciosi che sembrano testimoni millenari nell’oceano impetuoso. Partenza in direzione est, lungo la costa meridionale verso il ghiacciaio Jökulsarlon e la sua bella laguna. La laguna si è sviluppata circa 60 anni fa con continuo processo di caduta di iceberg dalla lingua del ghiacciaio Bre Amerkurjökull. Questi iceberg si ammirano in due colori, un tipo in bianco latte, mentre l’altro tipo è in un brillante colore blu, con un magico gioco di luci e cristalli di ghiaccio. La laguna è piena di pesci che arrivano dal mare con le maree. Successivamente, visita del Parco Nazionale di Skaftafell, che fa parte del parco di Vatnajökull e contiene alcune delle più famose bellezze naturali del paese. Spettacolari soste vi attendono qui per fotografie favolose. A fine giornata, rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.


4° Giorno:

mercoledì 25 marzo

VIK – EYAFJALLAJOKULL – BLUE LAGOON – REYKJAVIK

Prima colazione in hotel. Successivamente, guidando lungo la costa meridionale, visita delle cascate Skogafoss e Seljalandsfoss nonché i ghiacciai e vulcani di Myrdalsjökull / Katla e Eyjafjallajokull. Prima di tornare a Reykjavik, sosta relax presso la famosa Laguna Blu per un bagno caldo tra i fanghi termali di silicio. (noleggio asciugamano incluso). In serata arrivo a Reykjavik. Cena e pernottamento in hotel.


5° Giorno:

giovedì 26 marzo

REYKJAVIK – voli – Bologna – Firenze/Valdarno/Arezzo

Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto a Keflavik in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

LH 857 Keflavik(KEF) -Francoforte(FRA) 14:45 – 19:20 LH 290 Francoforte(FRA)-Bologna (BLQ) 20:50 – 22:10

Arrivo a Bologna e rientro nei luoghi di provenienza con bus privato.


I VOSTRI HOTEL

Reykjavik 

Grand Hotel Reykjavik 4*

Vik

Hotel Dyrholaey 3*



Quotazione individuale

Min. 30 pax

In camera doppia € 1.680

Supplemento singola € 290

La quota comprende: Bus Valdarno/Firenze per Bologna Aeroporto A/R • Voli di linea Lufthansa A/R in classe economy, come da prospetto • Tasse aeroportuali (pari ad € 162,88 al 22/08/2019) • Sistemazione e pernottamento negli hotel indicati in prospetto (o similari) • Trattamento di mezza pensione (colazione e cena in hotel) dalla cena del 1° giorno alla colazione del 5° giorno • Guida locale parlante italiano per tutto il tour • Trasferimenti in bus come da programma • Ingresso alla Blue Lagoon con noleggio asciugamano incluso • Assicurazione sanitaria (massimale spese mediche € 3.000) • Accompagnatore Reporter Live dall’Italia

La quota non comprende : Pranzi e pasti non espressamente indicati • Bevande ai pasti • Mance e facchinaggi • Extra personali in genere • Eventuale adeguamento tasse aeroportuali e carburante • Assicurazione annullamento pari al 7% della quota viaggio • Tutto quanto non indicato nella “quota comprende”


DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL’INGRESSO NEL PAESE

Carta di identità valida per l’espatrio, non rinnovata con timbro, oppure Passaporto in corso di validità. I documenti devono essere integri. Tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, o di carta d’identità valida per l’espatrio. Nel caso in cui il minore non viaggi accompagnato da entrambi i genitori si prega di informarsi in merito alla documentazione necessaria. Ulteriori informazioni: http://www.viaggiaresicuri.it/



CONDIVIDI:

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster

Follow admin
on Lug 17, 2019

Contattaci:

Il tuo nome (necessario)

La tua email (necessaria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Seguici!

Facebook