A 100 ANNI DALLA GRANDE GUERRA: ritorno a Caporetto e valle dell’Isonzo Redipuglia e Trieste

Data: 24 – 26  agosto

Durata: 3 giorni / 2 notti

Prezzo: € 295


 

 

1° GIORNO

Partenza con pullman G.T. da Arezzo, luogo da stabilire. In tarda mattinata si raggiunge Redipuglia, sosta per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo a disposizione per visitare il Sacrario: sorge sulle pendici del monte Sei Busi e raccoglie le spoglie di 100.000 Caduti della guerra ’15-’18 e la tomba di Emanuele Filiberto di Savoia, Duca d’Aosta, comandante della III Armata. Il Sacrario comprende 2 Musei con cimeli di guerra, nonché, sul piazzale della sommità, una cappella e un belvedere verso la valle dell’Isonzo. In serata trasferimento in hotel, cena e pernottamento.


2° GIORNO

Prima colazione e partenza per la Valle dell’Isonzo,  prima in Italia e poi passiamo in Slovenia, in una stupenda valle percorsa da uno dei fiumi più belli d’Europa: con il suo colore verde-azzurro l’Isonzo scorre tra cascate, rapide, strette gole rocciose,.. è il regno della natura, qui stupenda, della pesca, del Kajak e del Rafting. Il territorio che sovrasta l’Isonzo, durante la Grande Guerra è stato teatro della più grande battaglia montana della storia. Risalendo verso nord si raggiunge Caporetto; qui il 24 ottobre 1917 ebbe inizio la più umiliante sconfitta subita dall’Esercito Italiano, disfatta che terminò con una ritirata di quasi un mese, da quel giorno la parola caporetto è diventata sinonimo di resa totale. Tempo a disposizione per visitare il Museo: nelle varie sale è un viaggio altamente emotivo tra fotografie, reperti, proiezioni,… dove sono evidenti le sofferenze patite dai soldati e gli orrori della guerra, monito affinché non si ripeta tale assurdità. Si visiteranno le Trincee della Grande Guerra e il Sacrario dei Caduti, un Ossario col oltre 7000 caduti. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio rientro in Italia, cena e pernottamento.


 3° GIORNO

Prima colazione a partenza per Trieste; incontro con la guida per visitare la stupenda città giuliana: la stupenda P.zza Unità d’Italia – S. Giusto – massimo monumento cittadino, il Teatro Verdi, P.zza Oberdan e Via Carducci…….Nel corso della visita è prevista la sosta al Museo della Resistenza, posto nella Risiera di S. Sabba – Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per il rientro ad Anghiari, con arrivo previsto per le ore 22,30 circa.


Quotazione individuale

€ 295

La quota comprende:

Viaggio A.R. con pullman GT – Sistemazione in hotel 3* con trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno con bevande incluse – Servizio di guida valle dell’Isonzo, Caporetto e Trieste – Escursioni come programma – Ingresso Museo Caporetto – Assistenza  accompagnatore – Tassa di soggiorno – Assicurazione – Documento Carta Identità.

 

 

CONDIVIDI:

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

About the Author

By admin / Administrator, bbp_keymaster

Follow admin
on Mag 18, 2018

Contattaci:

Il tuo nome (necessario)

La tua email (necessaria)

Oggetto

Il tuo messaggio

Seguici!

Facebook